La pedagogia del rabbino

La pedagogia del rabbino

Il padre di Mardocheo si lamentava della pigrizia del figlio nello studio.
Nel mentre, in città giunse un santo rabbino.
Il padre gli condusse Mardocheo perché lo correggesse.
Il rabbino volle rimanere solo col ragazzo, lo strinse al cuore e se lo tenne a lungo affettuosamente vicino.
Quando il padre ritornò, il rabbino gli disse: “Ho fatto a Mardocheo un po’ di morale;
d’ora in poi la costanza non gli mancherà”.
Quando, ormai adulto e famoso, Mardocheo, divenuto a sua volta rabbino, raccontava questo episodio, diceva: “Ho imparato allora come si convertono gli uomini”.
La correzione, senza amore, è sterile.
Gli amici della Scuola di Meditazione