Meditazioni del mese

53 minuti

"Buon giorno", disse il Piccolo Principe. "Buon giorno", disse il mercante. Era un mercante di pillole perfezionate che calmavano la sete. Se ne inghiottiva una alla settimana e non si sentiva più il bisogno di bere. "Perché vendi questa roba?", disse il Piccolo Principe. "E’ una...

27

Non cambiare

Per anni sono stato un nevrotico. Ero ansioso, depresso ed egoista. E tutti continuavano a dirmi di cambiare. E tutti continuavano a dirmi quanto fossi nevrotico. E io ero d’accordo con loro, e volevo cambiare, ma non ci riuscivo, per quanto mi sforzassi. Ciò che mi faceva...

18

La consapevolezza

"La consapevolezza non è soltanto una parola, ma un significativo stato mentale. Significa che dobbiamo essere presenti a noi stessi qui e ora, in questo preciso momento e dobbiamo essere coscienti di ciò che sta accadendo, fuori e dentro di noi. Significa stare attenti alle nostre motivazioni e imparare...

16

Coltivare l’Eterno

Abbraccia pienamente la vita, dimorando nella Madre, e condividerai la gloria della creazione. La Madre stessa sarà il tuo custode, e l'intera sua creazione la tua guida [...

13

Il dono

Che piaccia o no, la fonte originaria dei legami fra le persone resta tuttora racchiusa nel dono, in quelle contrastanti forze in perenne ricerca di equilibrio. Il dono è una prestazione di beni senza garanzia di restituzione. Il suo scopo è quello di creare, alimentare o...

14

Tu e io

Felice il momento quando sediamo, io e te, nel palazzo, due figure, due forme ma un’anima sola, tu e io. L’acqua di vita darà immortale gioia al Verziere e al canto degli uccelli, quando insieme avanzeremo nel giardino, tu e io! Le stelle del cielo scenderanno a...

11

Il tempo per imparare

Un giovane, ma scrupoloso studente, si avvicinò al suo Maestro e gli domandò: "Se lavoro duramente e mi applico con diligenza, quanto impiegherò a realizzare lo Zen?" Il Maestro rifletté sulla domanda, ed infine rispose: "Dieci anni". Lo studente allora disse: "Ma se mi applico...

10