Meditazioni del mese

La pedagogia del rabbino

Il padre di Mardocheo si lamentava della pigrizia del figlio nello studio. Nel mentre, in città giunse un santo rabbino. Il padre gli condusse Mardocheo perché lo correggesse. Il rabbino volle rimanere solo col ragazzo, lo strinse al cuore e se lo tenne a lungo affettuosamente vicino. Quando il...

68

Proprio come me

L’esercizio che segue ci aiuta ad essere sempre più consapevoli di quanto gli altri siano simili a noi e, quindi, ad essere gentili con loro e disponibili. Siediti in una posizione comoda e rilassata. Richiama alla memoria qualcuno che ti sta a cuore. Se preferisci, prendi...

27

I simboli della Pasqua

"La luna era straordinariamente chiara. La montagna, la foresta, tutto era immobile e silenzioso, come se il mondo intero ignorasse la sua presenza. Avvilito si stese su una roccia, e di nuovo i sette anni della sua vita gli passarono davanti agli occhi. Lentamente, sempre...

6

Osservare i pensieri

"Meditare è, fondamentalmente, sedersi in silenzio, e sedersi in silenzio è osservare i pensieri della propria mente. Osservare cosa ci accade dentro: queste sono le regole del gioco. Quanto più osservi, più accetti: è una legge matematica, anche se familiarizzarsi con lei ha il suo prezzo. Sedendosi in...

11

53 minuti

"Buon giorno", disse il Piccolo Principe. "Buon giorno", disse il mercante. Era un mercante di pillole perfezionate che calmavano la sete. Se ne inghiottiva una alla settimana e non si sentiva più il bisogno di bere. "Perché vendi questa roba?", disse il Piccolo Principe. "E’ una...

15

Non cambiare

Per anni sono stato un nevrotico. Ero ansioso, depresso ed egoista. E tutti continuavano a dirmi di cambiare. E tutti continuavano a dirmi quanto fossi nevrotico. E io ero d’accordo con loro, e volevo cambiare, ma non ci riuscivo, per quanto mi sforzassi. Ciò che mi faceva...

12

La consapevolezza

"La consapevolezza non è soltanto una parola, ma un significativo stato mentale. Significa che dobbiamo essere presenti a noi stessi qui e ora, in questo preciso momento e dobbiamo essere coscienti di ciò che sta accadendo, fuori e dentro di noi. Significa stare attenti alle nostre motivazioni e imparare...

8

Coltivare l’Eterno

Abbraccia pienamente la vita, dimorando nella Madre, e condividerai la gloria della creazione. La Madre stessa sarà il tuo custode, e l'intera sua creazione la tua guida [...

7

Il dono

Che piaccia o no, la fonte originaria dei legami fra le persone resta tuttora racchiusa nel dono, in quelle contrastanti forze in perenne ricerca di equilibrio. Il dono è una prestazione di beni senza garanzia di restituzione. Il suo scopo è quello di creare, alimentare o...

9